Ti Trovi in:   Home » Come fare per » Segnalazione cane vagante o randagio (Regione Piemonte)
COME FARE PER

Segnalazione cane vagante o randagio (Regione Piemonte)

Come Fare:
La segnalazione va effettuata alla Polizia Municipale del Comune nel cui territorio viene segnalata la presenza dell’animale.
Competono al Comune la cattura del cane, direttamente o tramite il servizio delegato (consortile o ditta privata), ed il suo ricovero presso il canile sanitario convenzionato.
Durante questo periodo, in cui viene assicurato il rispetto delle garanzie igienico, sanitarie e la tutela del loro benessere, i cani, sono sottoposti a visita sanitaria e agli interventi obbligatori di profilassi veterinaria.
Gli animali che non ritrovano i loro proprietari o che non vengono adottati, sono in strutture idonee al ricovero permanente.
Nel caso in cui i cani ritrovati siano sprovvisti di tatuaggio o microchip, si provvede alla loro iscrizione all’Anagrafe canina e all'inserimento del microchip.


Dove Rivolgersi:
Ufficio Polizia Municipale (vedi dettaglio e orario di apertura)

Documenti allegati:
MODULO SEGNALAZIONE CANE VAGANTE O RANDAGIOMODULO SEGNALAZIONE CANE VAGANTE O RANDAGIO (28,5 KB)



Comune di Vinadio, Via Vittorio Emanuele III, 23
12010 Vinadio (CN) - Telefono: (+39) 0171-959143 / (+39) 0171-959354 Fax: (+39) 0171-959432
C.F. 80002200048 - P.Iva: 00920640042
E-mail: protocollo.vinadio@vallestura.cn.it   E-mail certificata: vinadio@cert.ruparpiemonte.it